Ecco perché dovreste visitare l’Australia on the road

L’esperienza più bella che stiamo vivendo da quando siamo arrivati in Australia, è senza ombra di dubbio la vita a bordo di un Van.

La sensazione di libertà è infinita, ogni giorno è diverso e l’improvvisazione è protagonista indiscussa del nostro viaggio. Non sappiamo mai dove saremo il giorno dopo con esattezza o quale sarà la prossima la destinazione.

Nessuna routine, nessuna sveglia, nessuna programmazione, niente ufficio, niente divano, niente TV..Solo NOI, la natura e l’Australia.

Dall’inizio del nostro viaggio a bordo di #IronVan, abbiamo dormito in luoghi che nessuna guida vi consiglia e che non avremmo mai avuto la possibilità di scoprire se non avessimo avuto l’occasione di improvvisare. 

Alcuni posti ci sono rimasti particolarmente impressi, come Parry Beach un camping a 5$ a notte nei pressi di Denmark, dove abbiamo imparato ad accendere un fuoco..

DSC02434Parry Beach campingDSC02486

..e Herron Point gestito da due incredibili caretakers, Matt e Leigh sull’Harvey Estuary, dove saremmo rimasti volentieri per sempre..

DSC03239 DSC03211DSC03264DSC03319

E ancora, Fowlers CampShark Bay, un campeggio senza nulla,  solo natura incontaminata e una splendida vista..

DSC03823DSC03869 DSC03849

..e il Gladstone Scenic Lookout, dove puoi osservare un panorama mozzafiato in compagnia.. dei 7 Nani!!

DSC03994DSC04003 (1) DSC04019

Davvero siete ancora indecisi se viaggiare on the road in Australia?

Se ti sono piaciute le foto seguici su Instagram!

 

4 commenti riguardo “Ecco perché dovreste visitare l’Australia on the road”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *