I nostri prossimi viaggi!

Sono diversi mesi che stimo fantasticando sui prossimi viaggi e di scrivere un post per farvi sapere finalmente quale sarà la nostra prossima destinazione. Ma la verità è che da quando siamo tornati dal nostro viaggio di un anno, non ci siamo mai fermati, e che la nostra “WishList” cambia in continuazione!

Stiamo facendo talmente tante cose che è difficile fare una programmazione.. Sognavamo il Sud America, di tornare in Thailandia, di scoprire il Myanmar e tutte queste opzioni sono state per un motivo o per l’altro escluse 🙂

Dove siamo stati in questi ultimi mesi

Barcellona

Per quelli che ci seguono su Facebook, saprete sicuramente che siamo tornati a Barcellona, la città che abbiamo scelto come nostra casa ormai 6 anni fa e che ospita diversi viaggiatori senza età. Vivere a Barcellona in sé è una scoperta continua, dietro ogni angolo c’è qualcosa di nuovo, ogni mese una festa diversa, ogni settimana qualcosa di differente da fare.  In questo momento comunque ad essere sinceri più che goderci la città stiamo lavorando come dai matti. Pedro porta avanti il blog VisitareBarcellona.com, dove trovate consigli e risposte a qualsiasi quesito abbiate su Barcellona, ed io invece mi sto dedicando a questo sito, che presto vedrete completamente nuovo, più facile da esplorare e con molte più destinazioni.

Come sapete ormai quasi due anni fa abbiamo mollato tutto per avere la libertà di gestire le nostre vite e girare il mondo.. Ma anche se tutto procede per il meglio, ci stiamo giocando il nostro futuro e supportare la nostra ambizione richiede uno sforzo e un’attenzione costante.

Una foto pubblicata da BuongiornoWorld (@buongiornoworld) in data:

Costa Brava

Uno dei vantaggi di vivere in Catalogna è la sua splendida costa. La Costa Brava, offre acque verdi cristalline, calette selvagge nascoste e tantissima storia. In questo ultimi mesi siamo tornati a Tossa de Mar, Sant Pol de Mar e la bellissima Cadaques, città natale di Dalí. Se state pensando di farci un salto non ve ne pentirete, questo tratto di costa regge perfettamente la concorrenza con le isole Baleari come Ibiza o Mallorca.

Tossa de Mar in Costa Brava

Delta del Ebro e Fontcalda

Ma la Catalogna non è solo spiagge e Barcellona, l’entroterra offre altrettante attrattive per viaggiatori amanti della natura e paesaggi incontaminati. La nostra esplorazione è cominciata dal Delta del Ebro e la località termale di Fontcalda, a due passi da una delle famose vie Verdi spagnole, nate da vecchi percorsi ferroviari convertiti in sentieri ciclabili.

Di tutte queste destinazioni abbiate pazienza, presto arriveranno articoli e consigli su come raggiungerle;)

Quale sarà la nostra prossima destinazione.

Ma siamo comunque dei viaggiatori e un blog di viaggi che si rispetti deve avere in serbo più di un escursione di due o tre giorni..  Vi abbiamo promesso tanti viaggi avventurosi per il 2016 e non preoccupatevi che arriveranno.

Un Viaggio nella Sicilia più autentica

Mercoledì partirò per tre settimane per la Sicilia, la terra dove sono nati i miei genitori e che nel fondo dell’anima considero essere la mia vera casa. Il viaggio in Sicilia ci porterà attraverso i luoghi d’infanzia dei miei genitori, Enna e Catania, ma anche Palermo di cui conosceremo un lato differente grazie ad AddioPizzo Travel. Ma ci aspettano anche tante spiagge, dalla riserva naturale dello Zingaro al litorale di Noto, patrimonio Unesco dell’umanità. Un viaggio nelle nostre stesse radici attraverso la Sicilia più vera, dove il turismo sostenibile sta diventando una grande attrattiva turistica e lascia speranze di un futuro migliore per un’isola tanto bella quanto dannata.

Foto del Litorale di Palermo

Copyright © AddioPizzo Travel

ed il grande viaggio?

E poi abbiamo in cantiere il secondo grande viaggio di quest’anno per Ottobre. Dopo aver spulciato tra i nostri travel blog preferiti abbiamo finalmente due mete finaliste, totalmente differenti ed opposte l’una dall’altra: le Filippine e l’Islanda.

Filippine

Dopo aver visto le meravigliose isole Thailandesi, ci è rimasta la voglia di esplorare altri paesi asiatici con isole incontaminate e remote, e le Filippine  con un arcipelago formato da più di 7.000 isole ha un’offerta davvero molto ampia. Unico paese del sud est-asiatico a non confinare via terra con nessun’altro, è una delle zone con maggiore biodiversità e a quanto pare con gli abitanti più rilassati e felici del mondo. E poi è sempre bello scappare dall’Europa quando inizia l’inverno per rifugiarsi in un paradiso terrestre..

Islanda

L’Islanda è una destinazione diametralmente opposta rispetto alle Filippine, ma che ci intriga e stuzzica allo stesso modo per diversi motivi. Se ci conoscete saprete che siamo degli amanti dei roadtrip e dei campeggi selvaggi in mezzo al nulla e quest’isola isolata e ghiacciata si presta perfettamente a questo tipo di avventura. Molto la paragonano alla Nuova Zelanda, descrivendola addirittura come il luogo più bello mai visto.. E poi Ottobre sembra essere il mese perfetto, non ancora eccessivamente freddo come dicembre o gennaio, ma prezzi di bassa stagione e la possibilità di ammirare l’aurora boreale.

Voi per cosa tifate? Siete già stati in queste località? Che foto vi piacerebbe vedere?

Fatecelo sapere nei commenti 😉

Alle fine abbiamo scelto l’Islanda! Scoprite il viaggio sulla nuova guida!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *